SULLE STRADE DI MICHELE L’UOMO CHE SORRIDEVA ALLA FATICA

scarponi michele

“Michele Scarponi, il ciclista, l’uomo che sorrideva alla fatica e in bici si portava il pappagallo…”

Il Comune di Fabriano, Assessorato allo sport, insieme a:
• Fondazione Michele Scarponi
• Federazione ciclistica italiana – comitato Regionale Marche
• Unione Montana dell’Esino Frasassi
• Parco gola della Rossa e di Frasassi
• ASD GC Michele Scarponi
• Comunanza Agraria Castelletta
• UISP comitato di Fabriano
• ASD Petruio
• ASD Pedale Stracco
• ASD Mister Bici
• G.C. Avis Sassoferrato
• Matelica Cycling Club
• Yanus Bici Camper Moto
• BiciSport
• AleSteadventour.it
• Harebike
• Team Fausto Coppi corse
• Team ciclistico Campocavallo
• Croce Rossa Sassoferrato
• Protezione civile Alta valle dell’Esino
Vi invitano domenica 2 settembre 2018 ad una giornata dedicata all’indimenticato ed indimenticabile Campione Michele Scarponi.

scarponi_astana

Abbiamo preso lo spunto da un’intervista che Michele rilasciò alla Gazzetta dello Sport alcuni anni or sono in un passaggio della quale, rispondendo ad una domanda sul perché contrariamente ad altri suoi colleghi, egli continuasse a vivere nei luoghi dove era nato, aveva tra l’altro detto “la mia cima Coppi è la salita di Castelletta, dietro casa”.
apri il link dell’intervista

Da scarpa a Scarponi

 
scarponi e nibalia al tour de france - Copia

Di qui e non solo la volontà di lasciare un segno in quei territori con l’apposizione di un cippo in suo onore e ricordo e passare una giornata insieme, appassionati di questo meraviglioso sport e non “…….. per perpetuare la memoria di un campione, ma ancor prima di un uomo vero, un figlio della nostra terra. Un marchigiano che ha portato in alto il nome della nostra regione mai dimenticando le sue origini, le sue strade, come quella della Castelletta, e la sua gente. Una maglia rosa che sapeva rimanere umile e amico dei ciclisti che quotidianamente lo incontravano e che in lui si specchiavano. Michele pedala ancora al loro fianco, anzi vola con loro ….”.

 

scarponi_pappagallo amico

A partire dalle ore 09.30 è prevista l’ascesa , ognuno come vorrà, ma nessuno con mezzi a motore (tranne autorità e autorizzati) lungo la salita della strada comunale che conduce alla frazione di Castelletta contestualmente ad una pedalata in mountainbike ed a un percorso didattico per bambini fino alle ore 11,30 per culminare alle ore 12,00 con l’inaugurazione del cippo commemorativo dedicato al campione che vedrà la presenza di autorità locali e di personaggi illustri e successivamente sarà previsto un momento ricreativo enogastronomico offerto alla cittadinanza e dalla Comunanza di Castelletta.

 

PROGRAMMA
Ore 09.30 – chiusura strada fino alle ore 12.00
Ore 10.00 – apertura percorso per bambini in fraz. Castelletta
Ore 11.30 – raduno dei ciclisti in fraz. Castelletta
Ore 12.00 – inaugurazione del cippo commemorativo – saluto autorità
Ore 13.00 – Pasta Party e consegna gadget

castelletta

 

 

 

 

 

 

 

Per chi viene da lontanto e preferisce soggiornare in prossimità dell’evento non esitate a contattarci al 0372 3164

abbiamo disponibilità su B&B, agriturismi, hotel nella zona di Castelletta, Serra San Quirico, Genga(Grotte di Frasassi), Fabriano, Sassoferrato.

Prezzi speciali dedicati ai ciclisti e alle loro famiglie

info@alesteadventour.it

 

Per info evento e dettagli tecnici contatta direttamente Stefano Barbacci 334 3059394

 

 

salita castelletta da gorgovivo - Copia

programma MICHELE SCARPONI

Castelletta altimetria - Copia

 

Print Friendly, PDF & Email
Stefano Barbacci

Stefano Barbacci

Co-Titolare at Aleste
Nato sotto un segno molto complicato.... Vivo circondato dalle verdi colline e montagne dell'Appennino Umbro-Marchigiano
che percorro in largo e lungo e "in alto" con gli scarponi ai piedi, con la mia mountain bike o con la specialissima, l'importante è stare a contatto con la natura.
Il mio compagno durante le escursioni? Il Lupo...!!
Il mare?...mi piace vederlo da una scogliera di una bella isola o da un bel faro, magari dalla bocca di un vulcano.
Ho l'incazzatura facile ma mi basta una piccola parola per farmela passare.
Credo sempre che l'ultimo tentativo sia il penultimo e credo che le cose belle non si ottengono se non si lotta.
Sono per le cose complicate anche se non resisto a lungo.
Stefano Barbacci

Latest posts by Stefano Barbacci (see all)

Lascia un commento

I commenti sul sito web riflettono le opinioni dei loro autori, e non necessariamente le opinioni del portale Alesteadventourt. Quindi astenersi dal insulti, parolacce ed espressioni volgari. Ci riserviamo il diritto di eliminare qualsiasi commento senza spiegazioni.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.