CAMMINO DI SANTIAGO IN MTB: LEON, FASCINO MEDIOEVALE

CATTEDRALE-DI-LEON
Spain-Leon-Plaza_Major2005

Cammino di Santiago, Leon, Plaza Major

Il nostro viaggio in bicicletta per Santiago de Compostela ci porterà al termine della seconda tappa a Leon, capoluogo dell’omonima provincia. Il tempo ha trasformato León nella capitale del regno nel Medioevo e un punto storico del Cammino di Santiago. Certamente una volta giunti a Leon sentiremo nelle gambe la stanchezza di due giornate e due tappe impegnative, ma non potremo non trascorrere un po’ del nostro tempo libero nella visita del centro di questa città, disseminato di bar e ristoranti dove è possibile degustare il meglio della gastronomia della regione.

Cammino di Santiago in MTB: la Cattedrale di Leon

CATTEDRALE-DI-LEON

CATTEDRALE-DI-LEON

Nell’area cinta dalle mura di origini romane, si trovano due dei gioielli della città: la Cattedrale e la Basilica di San Isidoro. La Cattedrale, soprannominata Pulcra Leonina, è una delle chiese gotiche più impressionanti della Spagna. Sorge su antiche terme romane e su una chiesa romanica. La sua immagine frontale ci offre, sul portale, uno dei più importanti complessi scultorei gotici, un rosone policromo e due torri, curiosamente separate dalla facciata principale. Ma quello che forse sorprende di più il visitatore sono i 1.800 metri quadrati di vetrate.

Uno dei monumenti più significativi di tutta l’Europa è la Basilica di San Isidoro. Le sue spesse pareti custodiscono gelosamente quella che è nota come la “Cappella Sistina” del romanico spagnolo. Si tratta di affreschi del XII secolo che decorano la cripta sotterranea del Pantheon Reale e che ancora conservano intatto il loro colore originale. Troviamo scene dell’Antico e del Nuovo Testamento, motivi floreali e un calendario delle attività agricole. Ma l’eccezionale stato di conservazione e la qualità dei dipinti non deve sottrarci alla contemplazione degli elementi architettonici. Le sculture dei portali e dei capitelli sono una vera e propria Bibbia in immagini.

Da non perdere nella nostra visita della città la Casa dei Botines, un’opera dell’architetto Antonio Gaudí, che inaugurò lo stile modernista nella città. León annovera altri esempi di questa corrente artistica nella piazza di Santo Domingo.

Ora non ci resta che riposare e prepararci alle prossime tappe. Santiago è ancora lontana!

(clicca qui per tutte le tappe).

Per saperne di più su questo viaggio non esitare a contattarci chiamando il numero 0732-3164 oppure a scriverci a info@alesteadventour.it. Importante: prenota subito per assicurarti il minor prezzo del volo! Clicca qui per scaricare la scheda di iscrizione.

Print Friendly, PDF & Email
Marco Oggioni

Marco Oggioni

Co-Titolare at Aleste
mi occupo di marketing, comunicazione e aspetti commerciali. Pedalo, cammino, fotografo e leggo di tutto. Adoro i GPS, litigo spesso con lo smartphone!
Marco Oggioni

Lascia un commento

I commenti sul sito web riflettono le opinioni dei loro autori, e non necessariamente le opinioni del portale Alesteadventourt. Quindi astenersi dal insulti, parolacce ed espressioni volgari. Ci riserviamo il diritto di eliminare qualsiasi commento senza spiegazioni.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *

*
*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.